Benvenuto ospite






RACCONTI

indietro
Incontro a tre...

Al telefono mi sembra molto elegante e raffinato, sensuale direi.

"Dai tesoro, ti aspetto...non vedo l'ora di conoscerti" ma sono ancora sotto la doccia a pensare "sarà finalmente quello giusto?" Si perchè per noi sweet quello giusto deve avere più di un bel cazzo.

Tutto avviene prima, quando speri di incontrare il bull che avrai voglia di rivedere dieci e venti volte, che sa parlarti al telefono quando non puoi parlare, che sa inventare situazioni per tutti e tre alle quali pensi per una settimana, che sa corteggiarti mettendosi in mezzo alla coppia cuckold con intriganti pensieri.

Lo chiamo ancora una volta perché ho voglia di sentire al telefono la sua voce “ ok stiamo arrivando ci vediamo al casello” .

In macchina sento le mani di mio marito scivolare nelle mie cosce, sta guidando e mi avvicino a lui aprendo bene le gambe.

Mi sente tutta eccitata, sa che ho voglia di essere scopata.

Arrivati al casello scende dalla macchina, è alto ed elegante così come mi immaginavo.

Arriviamo davanti ad un pub ed entriamo, tutti e tre.

Un bicchiere di vino e stiamo già parlando …ora lo sento accarezzarmi il vestito .

Siamo rimasti soli per un attimo e le sue dita scivolano tra le mie gambe, io lascio che arrivi a sentire tutta la mia voglia.

Mi bacia sul collo e mi dice che sarò la sua Regina.

Al rientro di mio marito la tensione è alta forse è ora di uscire.

In macchina cambiamo i posti e io salgo con lui.

Ad ogni semaforo sento la sua lingua penetrare nella mia bocca e dietro vedo i fari della macchina di mio marito.

So che mi sta guardando e questo aumenta moltissimo la mia eccitazione .

Lo tocco attraverso i pantaloni, delicatamente e mi immagino quello che sta per succedere.

Arriviamo in casa e in pochissimo sono nuda nel suo letto.

Lui si spoglia e mi accarezza, Non posso fare a meno di assaggiare il sapore del suo pene, ho molta voglia di farmi guardare mentre passo la mia lingua su di lui.

Subito dopo comincia a prendermi, in tutte le posizioni per almeno due ore e mi fa venire quattro volte.

Nel salutarlo so che lo voglio rivedere, sto cercando da tempo una persona che mi faccia andare così su di giri.

Racconterò tutto nel dettaglio a mio marito, e questa eccitazione durerà per settimane.



ATTENZIONE
Per visualizzare il racconto è necessario effettuare il Log In